software medicina generale

Il software cartella clinica
    a supporto del medico di medicina generale

gestionale medicina generale

Grazie alla piattaforma cloud MasterDoc garantisce il massimo di affidabilità e il minimo di incombenze tecniche

Massima affidabilità


MasterDoc utilizza la piattaforma cloud Windows Azure di Microsoft che  garantisce un uptime del 99,95% sia per quello che riguarda il server che per quanto riguarda l’accessibilità via Internet del server stesso. Il server e l’archivio dati sono ridondati per garantire la continuità del servizio e i dati sono oggetto di backup ogni 5 minuti, consentendo il recupero della situazione di qualsiasi momento dei 14 giorni precedenti alla data corrente. L’infrastruttura Windows Azure di Microsoft supporta al momento 240 milioni di utenti in 127 paesi.
L’attività di integrazione del software in Windows Azure è stata svolta con il supporto diretto di Microsoft nell’ambito del Vertical ISV Partnership Program (VIPP).

Windows Azure offre la massima garanzia anche in termini di sicurezza dei dati, per saperne di più visita la pagina Sicurezza e Privacy.

Nessuna installazione


Gli utenti devono avere solamente un browser (Explorer, Safari, Chrome, Firefox) e possono usare qualsiasi device: PC Windows, Mac, Tablet, fatti salvi gli eventuali vincoli imposti dal sistema regionale, quali la PdL SISS in Lombardia, al momento dell’interazione con i sistemi centrali.

Aggiornamenti continui e trasparenti


L’aggiornamento del software per effetto di estensioni funzionali, di adeguamenti a modifiche normative o di correzioni degli errori è totalmente trasparente agli utenti. Anche l’aggiornamento delle tabelle di codifiche (nomenclatori, farmaci, ecc.) è automatico e trasparente.

Accesso ovunque


Il medico può accedere al sistema della propria rete da qualsiasi postazione si trovi, anche all’estero, potendo così fornire assistenza ai propri colleghi o direttamente ai propri assistiti, eventualmente predisponendo prescrizioni poi emesse/stampate da altri medici della rete.

 

L’attività di integrazione del software in Windows Azure è stata svolta con il supporto diretto di Microsoft nell’ambito del Vertical ISV Partnership Program (VIPP), fai clic sulle immagini sottostanti per leggere le caratteristiche dell'applicazione Masterdoc: