MasterDoc consente al medico di concentrarsi sulla cura del paziente: tutte le prescrizioni ricorrenti associate a problemi di saluti cronici sono automaticamente caricate nel carrello al momento della scadenza e devono solo essere confermate.

Il carrello delle prescrizioni

Le prescrizioni di farmaci, prestazioni e ricoveri sono inserite dal medico dal diario clinico (a partire dall’episodio di cura connesso) o direttamente dalla pagina delle prescrizioni (e poi eventualmente spostate con il mouse all’interno dell’episodio). Le prescrizioni entrano in un primo “carrello” di “oggetti” da prescrivere che consente al medico di selezionarli e di predisporre bozze di ricette RUR o personali. Al momento di definire una terapia farmaceutica ripetitiva associata a problemi cronici, il sistema calcola la durata di una prescrizione in base a posologia e caratteristiche del farmaco e propone automaticamente il rinnovo della prescrizione al momento della scadenza.

Selezionando l’opzione RUR Masterdoc applica le regole prescrittive e crea le bozze delle prescrizioni conseguenti alle regole stesse.

Masterdoc carrello prescrizioni

Le aggregazioni di prestazioni

In molti casi è necessario prescrivere una serie di prestazioni connesse allo stesso problema di salute (esempio le analisi del sangue). In MasterDoc è possibile definire delle aggregazioni di prestazioni condivise fra tutti i medici della stessa rete, e, attraverso la selezione di una singola aggregazione, caricare nel carrello tutte le prestazioni associate.

L'emissione delle ricette

Le bozze di prescrizioni appaiono in un secondo carrello dal quale il medico può selezionare le opzioni prescrittive: emissione elettronica (dematerializzata) o emissione manuale, con stampa di modulo RUR. In tutti casi è possibile stampare una pagina riepilogativa con tutte le prescrizioni, posologie e note da consegnare al paziente come promemoria. Il promemoria delle ricette elettroniche può anche essere inviato per email all’assistito.

Prescrizioni con Masterdoc

Gestione contestuale di più pazienti

Durante il processo prescrittivo, il medico può inserire nel carrello anche farmaci e prestazioni di altri assistiti (ad esempio familiari dell’assistito che sta visitando). Al momento della predisposizione delle prescrizioni, MasterDoc predisporrà ricette distinte per ogni assistito ma le invierà elettronicamente in un’unica trasmissione.